2017, adieu

Oggi è l’ultimo giorno del 2017, un anno che rimarrà scolpito nella mia memoria per più di un motivo, da quelli strettamente personali a quelli professionali, con il successo della LibreOffice Conference di Roma saldamente in testa alla classifica di questi ultimi.

Un anno importante, che vorrei concludere inviando i miei auguri a tutti, nessuno – e sottolineo nessuno – escluso.

Quindi, inizio a fare gli auguri alla comunità LibreItalia e a tutti gli autentici sostenitori del software libero e open source.

Insieme, stiamo costruendo – o perlomeno stiamo provando a costruire – un futuro migliore per le generazioni che verranno, e lo facciamo con lo spirito che ci contraddistingue rispetto al resto del mondo.

E faccio gli auguri anche a quelli che hanno fatto di tutto – fino alla vigilia di Natale – perché il 2017 fosse un anno memorabile, ma in senso negativo.

Continuate ad andare veloci grazie alla vostra autoproclamata iperattività, mentre noi andiamo avanti lentamente, ma insieme, per arrivare all’obiettivo che ci siamo prefissi.

Buon 2018 a tutti.

Lascia un commento