Oggi ho aggiunto un altro titolo a quelli che immodestamente ricopro nel mondo del software open source: quello di persona non gradita, o persona non grata. Stamattina, all’ingresso di un albergo in cui si tiene un evento