30 anni di Internet

Il 30 aprile 1986 ero in Germania, e stavo visitando l’Abbazia di Maria Laach, un magnifico esempio di romanico che si trova nei dintorni di Coblenza. In quel momento, ero già coinvolto a tempo pieno nel mondo delle

Open Source Initiative

I miei obiettivi come membro del board OSI

Da aprile 2016 a marzo 2019 sono uno dei membri del board of directors di Open Source Initiative (OSI). Personalmente, credo si tratti di un riconoscimento di oltre dieci anni di attività a sostegno del software libero

#ilovefs

Sosteniamo il Software Libero, e lo vogliamo dimostrare al mondo – e all’Italia – anche nel giorno tradizionalmente legato all’amore: il 14 febbraio, San Valentino. Dimostriamo il nostro sostegno in modo pubblico, utilizzando i social network o i blog personali per

Tutto quello che avrei voluto scrivere…

Christian Schaller mi ha letteralmente tolto le parole di bocca, e mi ha anche autorizzato a tradurre il suo post: An open letter to Apache Foundation and Apache OpenOffice team, che è stato ripreso da Jonathan Corbet

Ripartiamo dalla Comunità

I progetti di software libero partono dalla comunità, e – se ci sono stati problemi (chi vuole intendere, intenda) – ripartono dalla comunità. Oggi, abbiamo un progetto di software libero sano e indipendente, che si chiama LibreOffice,

Quelli che… Apache OpenOffice…

Apache OpenOffice è un progetto solido, sostenuto da IBM. Questo garantisce la professionalità dello sviluppo, la qualità del codice e la continuità del progetto… Chi migra ad Apache OpenOffice può dormire sonni tranquilli… Chi ha espresso i

Lettera Aperta sulla Cittadinanza Digitale

Questo testo era nascosto da qualche parte, e oggi è venuto fuori quasi di getto, senza una specifica ragione, perché la mia pazienza nei confronti di tutti coloro a cui è rivolta la lettera è finita, ed

Quelli che… La faccia come il fondoschiena…

Stavolta non aggiungo altro. A buon intenditor, … il resto lo dovrebbero conoscere tutti. Solo un dettaglio, per completare lo scenario: ricordo quello che è successo tra il 28 settembre 2010 e il 25 gennaio 2011 come

Quelli che… O sei forse in LibreItalia…

O sei forse in Libreitalia o simili, per cui capirei la pretestuosità e la malafede… Forse ti è sfuggito che più del 90% della comunità LibreItalia è fatto da persone che si sono avvicinate al software libero